Seguimi sui social:

Massaggio sportivo: per riacquistare energia e scioltezza

Perché scegliere il massaggio sportivo

L’obiettivo del massaggio sportivo è quello di aumentare le prestazioni e la capacità di recupero dell’atleta, ma anche di preparazione ad un allenamento corretto e sicuro in quanto si riduce drasticamente la probabilità di subire traumi durante l’attività sportiva.

Trova applicazione non solo prima di una gara ma anche tra una competizione e l’altra e dopo la gara stessa (qui dei video esplicativi).

La durata del trattamento dipende dal tipo di sport e dalle esigenze dell’atleta, che può avere bisogno di effettuarlo, completo o localizzato nelle area muscolari che hanno sopportato il maggior carico.

I benefici del massaggio sportivo

Lavorando in maniera accurata le strutture muscolari e osteo-articolari, fra le ricadute benefiche del massaggio sportivo rientrano:

  • riduzione delle tensioni muscolari;
  • diminuzione dei livelli plasmatici di cortisolo e serotonina con conseguente riduzione dello stato d’ansia e miglioramento dell’umore; a tale diminuzione si associa un aumento delle endorfine circolanti con conseguente inibizione della sensazione dolorifica;
  • riduzione della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa;
  • stimolazione della microcircolazione locale;
  • effetto drenante abbinato ad accelerata rimozione dell’acido lattico e delle scorie metaboliche prodotte durante l’attività sportiva;
  • decongestionamento e rilassamento dei i tessuti, abbinato ad accelerata guarigione dalle contratture muscolari;
  • prevenzione degli infortuni;
  • preparazione muscolare all’attività fisica.

Il mio massaggio

Propongo una serie di trattamenti specifici per sportivi ma benefici per chiunque, derivati dalla mia formazione CSEN integrata dalle tecniche in uso nell’ayurveda per la preparazione dei praticanti delle arti marziali di Kalaripayattu e Varma Ati.

Al massaggio si possono abbinare sessioni private di stretching assistito e l’applicazione del Taping elastico®. Questa tecnica utilizza un nastro elastico per la stabilizzazione muscolo- articolare e la riduzione e prevenzione delle algie muscolari, crampi e affaticamenti, la riduzione di edemi e versamenti e per migliorare la circolazione e ossigenazione locale dei tessuti.

Condividi questo articolo con chi vuoi

Condividi su facebook